Assistesta Enel in Abruzzo e nelle Marche, nei comuni colpiti dal maltempo

20 marzo 2017 17:170 commentiVisualizzazioni: 273

Ricordate quei bruttissimi momenti di maltempo e neve, che ha colpito in maniera drammatica tantissimi comuni del centro Italia? Mostrando lodevole impegno e serietà, Enel ha creato uno speciale sportello mobile, composto da quattro camper attrezzati, che stanno girando, fino alla fine del corrente mese di Marzo, un numero rilevante di comuni di Abruzzo e Marche.

Saranno interessati oltre ottanta Comuni, nelle provincie di Teramo, Cheti, Pescara, Ascoli Piceno, Fermo e Macerata, così come indicato dettagliatamente nel sottonotato calendario:

Gli sportelli mobili sono dei veri e propri uffici Enel attrezzati ed efficienti, e sono preposti ad assistere il cliente per ogni loro necessità, nonchè fornire il massimo supporto nel caso di richieste di indennizzi extra o di risarcimento.

Ricordiamo che la Delibera 646/15 dell’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas, prevede un indennizzo automatico nel caso di sospensioni di erogazione del servizio. Per accedere a tali indennizzi, non occore fare nulla: verranno erogati automaticamente ed inclusi in bolletta, accreditati entro un periodo di tre o quattro mesi. L’importo varia in base alla tipologia di contratto, e alla durata dell’interruzione (tutti i  dettagli disponibili sul sito internetwww.autorita.energia.it).

Secondo la normativa, sono inoltre previsti indennizzi aggiuntivi per coprire i disagi arrecati da interruzioni  più lunghe da quelle previste dall’Autorità, determinate dai medesimi criteri. Inoltre, sussiste la possibilità di richiedere risarcimento danni nel caso di incidenti occorsi, ad esempio, ad elettrodomestici, previa esibizione di documentazione idonea a comprovare il danno (es: fatture o relazione del tecnico). Il modulo di richiesta, potrà essere compilato online, oppure consegnato presso uno degli sportelli e uffici mobili; oppure, inviato a:

  • Casella postale:5555 – 85100 Potenza
  • Fax verde:046.674
  • Posta elettronica:[email protected]