Casellario giudiziario – Modello di autocertificazione

11 aprile 2013 15:580 commenti

foto-new york-corte supremaChe cosa è l’autocertificazione del casellario giudiziario

L’autocertificazione del casellario giudiziario è il certificato che può essere presentato da qualsiasi cittadino ad una Pubblica Amministrazione al posto del certificato del casellario giudiziario, in base a quanto previsto dall’art. 46 del Decreto Legislativo del 28/12/2000 n° 445 (in materia di autocertificazione), che ha appunto introdotto la possibilità di compilare, in alcune particolari circostanze, la dichiarazione sostitutiva di certificazione.

Che cosa è il certificato del casellario giudiziario

Il certificato del casellario giudiziario è il documento ufficiale che riporta l’elenco di tutte le sentenze passate in giudicato a carico del richiedente in materia penale, civile ed amministrativa. Può essere infatti di tre tipi:  Generale, Penale o Civile e ha una validità pari a 6 mesi a partire dalla data di rilascio.

> Giustizia – Richiesta certificato casellario giudiziario con delega

Restrizioni:

In base a quanto prescritto dall’art. 46 del Decreto Legislativo del 28/12/2000 n° 445 precedentemente citato, i cittadini non appartenenti alla Unione Europea possono accedere alla compilazione della dichiarazione sostitutiva di certificazione o autocertificazione solo se in possesso di regolare permesso di soggiorno non scaduto alla data di presentazione dell’autocertificazione stessa.

Da questo post potrete scaricare un modello fac simile per la compilazione di una autocertificazione del casellario giudiziario.

Scarica il modulo