INPS – Lettera di accoglimento domanda di prestazione cure termali

9 maggio 2013 12:250 commenti

LogoINPSChe cos’ è la Lettera di accoglimento domanda di prestazione cure termali INPS

La Lettera di accoglimento domanda di prestazione cure termali INPS è la comunicazione con cui l’ INPS conferma, al lavoratore che ne abbia fatto precedentemente richiesta, la ricezione della domanda di prestazione cure termali INPS per beneficiare di un ciclo di prestazioni termali di tipo balneoterapico, fangoterapico, balneofangoterapico, inalatorio.

> Domanda di prestazione cure termali INPS

Una volta ricevuta la Lettera di accoglimento domanda di prestazione cure termali INPS il lavoratore è tenuto a:

  • prendere visione dell’ allegato calendario dei turni
  • scegliere il turno in cui si vogliono effettuare le cure – entro 90 giorni di tempo dall’ accoglimento della domanda stessa
  • scegliere la struttura termale e alberghiera convenzionata
  • verificare presso la struttura la disponibilità di posto
  • comunicare all’ INPS la struttura e il turno scelti
  • effettuare le cure

L’ accoglimento della domanda di prestazione cure termali INPS prevede un ciclo di terapie della durata di 12 giorni da effettuarsi esclusivamente in periodo feriale.

Da questo post potrete quindi scaricare, per prenderne eventualmente visione e conoscerne il contenuto, un modello fac simile della Lettera di accoglimento domanda di prestazione cure termali INPS.

Scarica il modulo