TFR – Quietanza liberatoria per saldo del TFR

25 luglio 2013 14:170 commenti

firmaChe cosa è una Quietanza liberatoria per saldo del Trattamento di Fine Rapporto – TFR

Una Quietanza liberatoria per saldo del Trattamento di Fine Rapporto – TFR - è il modulo che qualsiasi datore di lavoro può compilare e far sottoscrivere al proprio dipendente al momento della liquidazione del saldo del Trattamento di Fine Rapporto – TFR.

Quando far sottoscrivere una Quietanza liberatoria per saldo del Trattamento di Fine Rapporto – TFR 

La sottoscrizione di una Quietanza liberatoria per saldo del Trattamento di Fine Rapporto – TFR è oltremodo necessaria quando il lavoratore dipendente ha già chiesto, negli anni precedenti di servizio un anticipo sul TFR o sulla liquidazione.

Una Richiesta di anticipo sul TFR o sulla liquidazione può essere richiesta soltanto dai lavoratori di pendenti che abbiano maturato almeno 8 anni di servizio continuativo presso lo stesso datore di lavoro.

Non può invece essere richiesta dai dipendenti statali e pubblici e dai lavoratori dipendenti di aziende che si trovano in crisi.

TFR – Richiesta di anticipo sulla liquidazione

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per redigere o per compilare una Quietanza liberatoria per saldo del Trattamento di Fine Rapporto – TFR.

Scarica il modulo