MiniFib

29 marzo 2013 17:320 commentiVisualizzazioni: 139

soldi Il Minifib altro non è che un contratto future sull’indice azionario Mib30, il quale contempla dei rischi sicuramente di gran lunga inferiori rispetto al più pesante Fib30.

Caratteristiche del MiniFib 30

Il contratto ha infatti in questo caso un valore di 1 euro contro i 5 euro del fratello maggiore Fib 30. Con ciò cosa intendiamo dire? Ciò vuol dire che operando con il Minifib il controvalore del contratto, il quale viene rapportato sempre all’indice Mib30, sarà di circa 47.000 euro conto i 240.000 del derivato tradizionale che solitamente viene adoperato.

Come operare con il MiniFib 30

Al fine di operare con il MiniFib 30 è necessario aprire un conto presso un intermediario autorizzato. Come? Versando un cosiddetto margine di garanzia che, nel caso del Minifib, si aggirerà praticamente intorno ai Lit. 10.000.000, uguali al 7,5% del valore di mercato del contratto. A ciò occorrerà aggiungere un ulteriore somma per la contabilizzazione quotidiana dei guadagni o delle perdite, il cosiddetto settlement.

Intraday trading

Il vantaggio dello strumento consiste nel fatto che esso offre la possibilità di beneficiare anche dei movimenti al ribasso vendendo il contratto, prendendo quindi posizioni short ed eventualmente anche operando più volte al giorno (intraday trading).