Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE)

L'OCSE ha sede a Parigi, nello Château de la Muette e contempla al momento ben 34 Paesi membri.

25 febbraio 2013 20:190 commentiVisualizzazioni: 34

OcseOCSE” è la sigla di Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (oppure Organisation for Economic Co-operation and Development – OECD e Organisation de coopération et de développement économiques – OCDE in sede internazionale, che è un’organizzazione internazionale di studi economici per i paesi membri, paesi sviluppati che hanno in comune un sistema di governo di tipo democratico ed un’economia di mercato).

L’organizzazione effettua in prevalenza una funzione di assemblea consultiva che permette un’occasione di confronto delle esperienze politiche, al fine di ottenere la risoluzione dei problemi comuni, l’identificazione di pratiche commerciali ed l’organizzazione delle politiche locali ed internazionali dei paesi membri.

L’OCSE ha sede a Parigi, nello Château de la Muette e contempla al momento ben 34 Paesi membri. I paesi sono Australia, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lussemburgo, Messico, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Svizzera e Turchia.

L’OCSE è inoltre un istituito che ha lo scopo di promuovere nei Paesi membri la massima espansione economica, il pieno impiego e lo sviluppo degli scambi internazionali.