Spread Betting

10 aprile 2013 19:190 commentiVisualizzazioni: 48

2 euro  Lo spread betting altro non è che una scommessa sul risultato di una quotazione di uno spread. Si scommette se sarà sopra o sotto ad un valore prefissato. In altri termini si vince quando si azzecca il risultato e si perde quando si sbaglia il pronostico.

Già molto popolare nel Regno Unito, l’attvità di spread betting è regolata dalla Financial Services Authority piuttosto che dalla Gambling Commission.

Lo Spread Betting è stato generato da Charles K. McNeil , un insegnante di matematica del Connecticut, che poi diventò un bookmaker a Chicago nel 1940. L’idea di McNeil ha avuto successo nel Regno Unito solo nel 1980. In America,lo scommetitore fa di solito previsioni sulla differenza tra i punteggi di due squadre tirando ad indovinare se questa differenza sarà minore o maggiore del valore specificato dal bookmaker.

Il bookmaker pubblicizza uno spread di 4 punti in un certo gioco;

Esempi di funzionamento dello Spread Betting

Se il giocatore punta sul “ perdente ”, egli vincerà se il punteggio del perdente più lo spread è maggiore del di quello dichiarato dal bookmakers.

Se il punteggio finale è Underdog 8, 10: 8 + 4> 10, il giocatore vince;

Se il punteggio finale è Underdog 8, 13: 8 + 4 <13, il giocatore perde.

Se il giocatore punta sul “preferito”:

Il punteggio finale è Underdog 5, 10: 10 – 4> 5, il giocatore vince;

Il punteggio finale è Underdog 8, 10: 10 – 4 <8, il giocatore perde.

Quali sono i campi d’azione per gli Spread Betters?

Si può scommettere su tutto, dalle azioni alle materie prime, agli indici azionari ai prezzi delle case.

Il bello è che in realtà non è necessario acquistare l’attività sottostante. Devi solo avere una visione sui prezzi offerti dal fornitore dello spread betting e sul fatto che quel prezzo aumenterà o diminuirà.

Con lo spread betting, quindi con una piccola somma si può guadagnare molti soldi (se azzecchi la previsione) oppure,come ogni scommettitore, ne puoi perdere tanti se ti fai prendere la mano.