Star

29 marzo 2013 18:470 commentiVisualizzazioni: 16

Mercato finanziarioLa Star è un segmento del Mercato MTA. Nello specifico, fanno parte del segmento Star le aziende che ne facciano volontariamente richiesta e che soddisfino particolari standard di tipo informativo e di governance.

Tra questi ultimi, occorre segnalare la previsione che gli emittenti abbiano, quali membri del consiglio di amministrazione, “amministratori non esecutivi ed indipendenti il cui numero e autorevolezza siano tali da garantire che il loro giudizio abbia un peso significativo nell’assunzione delle decisioni”.

Se si vuole procedere con la valutazione dell’indipendenza, la Borsa Italiana farà riferimento “all’inesistenza in capo a tali amministratori di: relazioni economiche di rilevanza tale da condizionare l’autonomia di giudizio con la società, con le sue controllate, con gli amministratori esecutivi, con l’azionista o gruppo di azionisti che controllano la società; titolarità, diretta o indiretta, di partecipazioni azionarie di entità tali da permettere loro di esercitare il controllo sulla società; partecipazione a patti parasociali per il controllo della società”.

La Borsa Italiana, inoltre, definirà nelle Istruzioni i criteri per la valutazione dell’adeguatezza del numero degli amministratori indipendenti e della rilevanza delle predette relazioni economiche ai fini del venir meno del requisito dell’indipendenza. Le società quotate nel segmento “Star” devono nominare un operatore specialista che svolga una funzione di sostegno della liquidità del titolo.