Commercio – Bolla di accompagnamento merce

5 Aprile 2013 15:420 commentiVisualizzazioni: 21378

Bartolini

Che cos’è la bolla di accompagnamento merce

La bolla di accompagnamento merce è in realtà il documento che veniva obbligatoriamente utilizzato fino al 1996 nel mondo del commercio per  giustificare il trasferimento di un materiale da un cedente a un cessionario attraverso il trasporto dello stesso, sia che venisse effettuato in conto proprio dal mittente o dal destinatario, sia che venisse affidato ad un trasportatore.

Quando veniva presentata la bolla di accompagnamento merce

La bolla di accompagnamento merce veniva emessa prima della consegna o della spedizione della merce e doveva riportare l’indicazione di tutti gli elementi principali dell’operazione.

La bolla di accompagnamento merce doveva essere redatta in almeno due copie, una trattenuta e conservata dall’emittente, una consegnata al destinatario insieme alla merce trasportata.

L’abrogazione della bolla di accompagnamento merce

L’obbligatorietà di presentare sempre la bolla di accompagnamento merce è stata però abrogata con il Dpr 14 agosto 1996 n° 472.

Da questo post potrete ugualmente scaricare un modello fac simile per la compilazione di una bolla di accompagnamento merce.

Scarica il modulo