Catasto – Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà – Agenzia delle Entrate

10 dicembre 2013 07:470 commentiVisualizzazioni: 941

casaChe cos’è la Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà per il Catasto – Agenzia delle Entrate

La Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà per il Catasto – Agenzia delle Entrate – è il modello ufficiale che deve essere presentato da tutti i contribuenti agli uffici provinciali del Territorio – Catasto – dell’Agenzia delle Entrate quando si ha la necessità di convalidare per gli immobili passaggi non convalidati da atti legali.

Il contenuto della Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà per il Catasto – Agenzia delle Entrate

All’interno della Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà per il Catasto – Agenzia delle Entrate – i contribuenti devono ricordarsi:

  • di specificare per ogni identificativo catastale interessato la storia dei passaggi intercorsi non convalidati da atti legali
  • che tutti i soggetti, cioè persone fisiche e giuridiche, devono inoltre essere individuati con cognome, nome, data di nascita e codice fiscale, ovvero, nel caso delle seconde con denominazione o ragione sociale, comune e sede legale nonché codice fiscale.

Come presentare la Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà per il Catasto – Agenzia delle Entrate 

La Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà per il Catasto – Agenzia delle Entrate – deve essere presentata

  • di persona apponendo la propria firma alla presenza dell’addetto dell’ufficio, in modo tale che quest’ultimo possa verificare l’identità del dichiarante
  • allegando in alternativa una fotocopia del proprio documento di identità.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per redigere o per compilare una Dichiarazione sostitutiva di certificazione di morte  per il  Catasto – Agenzia delle Entrate.

Scarica il modulo