Comunicazione della ricezione dei modelli 730-4 da parte dei sostituti d’imposta – Agenzia delle Entrate

5 Novembre 2013 08:010 commentiVisualizzazioni: 354

agenzia-entrateChe cos’è la Comunicazione della ricezione dei modelli 730-4 da parte dei sostituti d’imposta dell’Agenzia delle Entrate

La Comunicazione della ricezione dei modelli 730-4 da parte dei sostituti d’imposta dell’Agenzia delle Entrate è il modello di comunicazioni ufficiale che tutti i sostituti d’imposta devono utilizzare per comunicare al’Agenzia delle Entrate l’indirizzo telematico dove ricevere il flusso delle comunicazioni relative ai 730-4.

I Centri di assistenza fiscale e i professionisti abilitati sono infatti tenuti a comunicare a loro volta in via telematica all’Agenzia delle Entrate il risultato contabile delle dichiarazioni 730, a seguito del quale l’Agenzia mette a disposizione telematicamente i dati ai sostituti d’imposta interessati.

Lo stesso modello può essere utilizzato anche per comunicare all’Agenzia delle Entrate la variazione dei dati già inviati (come per esempio, intermediario incaricato, dati anagrafici, etc.).

Quando inviare la Comunicazione della ricezione dei modelli 730-4 da parte dei sostituti d’imposta dell’Agenzia delle Entrate

La Comunicazione della ricezione dei modelli 730-4 da parte dei sostituti d’imposta dell’Agenzia delle Entrate deve essere trasmessa entro il 31 marzo di ogni anno.

Come inviare la Comunicazione della ricezione dei modelli 730-4 da parte dei sostituti d’imposta dell’Agenzia delle Entrate

La Comunicazione della ricezione dei modelli 730-4 da parte dei sostituti d’imposta dell’Agenzia delle Entrate deve essere di norma inviata per via telematica per via diretta o tramite gli intermediari abilitati al servizio Entratel.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per redigere o per compilare una Comunicazione della ricezione dei modelli 730-4 da parte dei sostituti d’imposta dell’Agenzia delle Entrate.

Scarica il modulo