Giustizia – Richiesta di intervento del difensore civico – D

23 maggio 2013 11:160 commentiVisualizzazioni: 30

foto-new york-corte supremaChe cos’è la Richiesta di intervento del difensore civico

La Richiesta di intervento del difensore civico è il documento cartaceo che qualsiasi cittadino può utilizzare per richiedere, in suo favore, l’ intervento del Difensore Civico.

Chi è il Difensore civico

Il Difensore civico è un’ autorità a cui i cittadini possono rivolgersi qualora ritengano di aver subito un danno nei propri interessi o nei propri diritti da parte della Pubblica Amministrazione o di un altro servizio pubblico.

I poteri del Difensore civico in caso di controversie sono quelli di:

  1. avere accesso agli atti d’ ufficio
  2. convocare il responsabile del settore interessato
  3. attivarsi di propria iniziativa nel dirimere una questione.

Chi può presentare la Richiesta di intervento del difensore civico

La Richiesta di intervento del difensore civico può essere presentata, oltre che dai privati cittadini, anche da:

– enti

– associazioni

– comitati

– società

– istituzioni (che non abbiamo ricevuto risposta o abbiano ricevuto una risposta non consona da parte della Pubblica Amministrazione)

– altri soggetti informati dei fatti, ovvero che abbiano notizia di  ritardi, disfunzioni, abusi, anomalie o carenze nell’ operato della Pubblica Amministrazione.

Come presentare la Richiesta di intervento del difensore civico

La Richiesta di intervento del difensore civico può essere presentata all’ autorità competente sul territorio in due modalità:

– a mano

– via posta

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per redigere una Richiesta di intervento del difensore civico.

Scarica il modulo