Guardia di Finanza – Istanza di concordato a seguito di ispezioni

24 Luglio 2013 10:060 commentiVisualizzazioni: 73

foto-new york-corte supremaChe cosa è una Istanza di concordato a seguito di ispezioni fiscali da parte della Guardia di Finanza

Una Istanza di concordato a seguito di ispezioni fiscali da parte della Guardia di Finanza è il modulo che qualunque contribuente che sia stato oggetto di ispezioni fiscali da parte delle autorità finanziarie può utilizzare per richiedere un accertamento con adesione in merito agli esiti della attività istruttoria in questione.

Il contenuto di una Istanza di concordato a seguito di ispezioni fiscali da parte della Guardia di Finanza

All’ interno di una Istanza di concordato a seguito di ispezioni fiscali da parte della Guardia di Finanza devono in genere essere riportati i seguenti dati:

  • dati anagrafici e recapiti del contribuente
  • Codice Fiscale e numero di Partita IVA
  • dati relativi all’ imposta e al periodo di imposta in esame
  • dati relativi alla ispezione fiscale effettuata
  • data e firma.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per redigere o per compilare una Istanza di concordato a seguito di ispezioni fiscali da parte della Guardia di Finanza.

Scarica il modulo