INPS – Dichiarazione del datore di lavoro per la concessione dell’indennità di disoccupazione ai lavoratori addetti ai servizi domestici e familiari

22 agosto 2014 15:070 commentiVisualizzazioni: 49

Che cos’è la DichiaraLogoINPSzione datore di lavoro per la concessione dell’indennità di disoccupazione ai lavoratori addetti ai servizi domestici e familiari 

La Dichiarazione datore di lavoro per la concessione dell’indennità di disoccupazione ai lavoratori addetti ai servizi domestici e familiari è il modello ufficiale che devono utilizzare tutti i datori di lavoro che intendono comunicare all’INPS, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, la concessione dell’indennità di disoccupazione o la mobilità per i lavoratori addetti ai servizi domestici e familiari. 

Chi può presentare il Modello di domanda per richiedere l‘indennità di disoccupazione all’INPS

Il Modello di domanda per richiedere l‘indennità di disoccupazione all’INPS può essere presentato da tutti i lavoratori dipendenti che vengano a trovarsi senza lavoro in seguito a licenziamento o scadenza del contratto di lavoro, e che possiedano l’anzianità assicurativa e i requisiti contributivi previsti dalla legge.

Come presentare la Dichiarazione datore di lavoro per la concessione dell’indennità di disoccupazione ai lavoratori addetti ai servizi domestici e familiari

La Dichiarazione datore di lavoro per la concessione dell’indennità di disoccupazione ai lavoratori addetti ai servizi domestici e familiari deve essere di norma presentata presso l’ufficio INPS competente di zona seguendo una delle seguenti modalità:

  • via posta attraverso raccomandata con ricevuta di ritorno
  • attraverso i servizi offerti sul territorio dai Patronati e intermediari dell’Istituto, che hanno parimenti accesso ai servizi telematici.

Come compilare la Dichiarazione datore di lavoro per la concessione dell’indennità di disoccupazione ai lavoratori addetti ai servizi domestici e familiari

La Dichiarazione datore di lavoro per la concessione dell’indennità di disoccupazione ai lavoratori addetti ai servizi domestici e familiari deve essere in genere compilata con i seguenti documenti:

  • dati identificativi del datore di lavoro
  • dati anagrafici del lavoratore domestico o addetto ai servizi familiari
  • dati relativi al rapporto di lavoro
  • dati relativi alla indennità di disoccupazione.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per redigere o compilare la Dichiarazione datore di lavoro per la concessione dell’indennità di disoccupazione ai lavoratori addetti ai servizi domestici e familiari.

Scarica il modulo