INPS – Dichiarazione di responsabilità per gli eredi di titolari di rendite INAIL

27 marzo 2014 08:430 commentiVisualizzazioni: 159

LogoINPSChe cos’è la Dichiarazione di responsabilità per gli eredi di titolari di rendite INAIL

La Dichiarazione di responsabilità per gli eredi di titolari di rendite INAIL è il modello ufficiale che deve essere presentato  all’INPS, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, da tutti i contribuenti, in allegato alla domanda di pensione, inoltrano anche una richiesta di pensione ai superstiti. 

L’esistenza di norme sulla semplificazione amministrativa permette infatti a tutti i cittadini di autocertificare alcune informazioni che li riguardano nei rapporti con gli uffici della Pubblica Amministrazione.

Come compilare la Dichiarazione di responsabilità per gli eredi di titolari di rendite INAIL

All’interno della Dichiarazione di responsabilità per gli eredi di titolari di rendite INAIL è necessario inserire di norma i seguenti dati:

  • dati anagrafici del dichiarante
  • codice fiscale
  • dati relativi al luogo di nascita
  • dati relativi alla nuova residenza
  • dati relativi al documento di riconoscimento
  • dati anagrafici della persona defunta
  • dati relativi alla situazione delle rendite INAIL
  • data
  • firma.

Il dichiarante si impegna anche a presentare ogni variazione in merito ai dati riportati nell’autocertificazione.

Come presentare la Dichiarazione di responsabilità per gli eredi di titolari di rendite INAIL

La Dichiarazione di responsabilità per gli eredi di titolari di rendite INAIL deve essere presentata di persona all’ufficio INPS competente di zona o a quello che risulta depositario delle pratiche pensionistiche del contribuente.

INPS – Domanda per la pensione di anzianità

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per compilare una Dichiarazione di responsabilità per gli eredi di titolari di rendite INAIL.

Scarica il modulo