INPS – Domanda di assegni in caso di morte

4 Gennaio 2015 16:500 commentiVisualizzazioni: 90

LogoINPS

Che cos’è la Domanda INPS di assegni in caso di morte

La Domanda INPS di assegni in caso di morte è il modello ufficiale che può essere utilizzato da tutti i familiari dei contribuenti che desiderano richiedere all’INPS, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, i relativi assegni spettanti in caso di decesso del titolare. 

La Domanda INPS di assegni in caso di morte è basato sull’esistenza di una convenzione sulla sicurezza sociale stipulata tra il governo della repubblica italiana e l’Unione Europea.

Come compilare la Domanda INPS di assegni in caso di morte

La Domanda di assegni in caso di morte è un modello che si compone di diverse parti che devono essere compilate solo se necessario.

La Domanda di assegni in caso di morte – INPS – deve essere di norma compilata con i seguenti dati:

  • dati relativi al richiedente che presenta la domanda e che la sottoscrive
  • dati relativi al titolare o ai titolari di pensione o rendita deceduti
  • dati relativi alle istituzioni che compilano la domanda
  • dati relativi al conto corrente su cui si vuole ricevere l’accredito – attraverso il codice IBAN – o l’assegno.

Come presentare la Domanda INPS di assegni in caso di morte

La Domanda INPS di assegni in caso di morte deve essere di norma presentata presso l’ufficio INPS competente di zona di persona dal richiedente o via posta.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per compilare una Domanda INPS di assegni in caso di morte.

Scarica il modulo