INPS – Domanda di assegno familiare per coltivatori diretti, mezzadri e coloni

11 agosto 2014 13:250 commentiVisualizzazioni: 114

LogoINPS

Che cos’è la Domanda INPS di assegno per il nucleo familiare per coltivatori diretti, mezzadri e coloni

La Domanda INPS di assegno per il nucleo familiare per coltivatori diretti, mezzadri e coloni è il modello ufficiale che può essere utilizzato da alcuni lavoratori del settore agricolo che desiderano richiedere all’INPS, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, l’assegno spettante per il nucleo familiare. 

La Domanda INPS di assegno per il nucleo familiare per coltivatori diretti, mezzadri e coloni spetta in genere ai lavoratori dipendenti i cui nuclei familiari siano composti da più persone e i cui redditi siano al di sotto dei limiti stabiliti dalla legge di anno in anno. Alla domanda devono essere inoltre sempre allegati i documenti richiesti.

Come compilare la Domanda INPS di assegno per il nucleo familiare per coltivatori diretti, mezzadri e coloni

La Domanda INPS di assegno per il nucleo familiare per coltivatori diretti, mezzadri e coloni deve essere di norma compilata con i seguenti dati:

  • dati anagrafici del lavoratore
  • stato civile del richiedente
  • dati relativi al nucleo familiare
  • dati relativi ai redditi conseguiti dal richiedente e dai componenti del nucleo familiare
  • dati relativi alle modalità di pagamento.

Come presentare la Domanda INPS di assegno per il nucleo familiare per coltivatori diretti, mezzadri e coloni

La Domanda INPS di assegno per il nucleo familiare per coltivatori diretti, mezzadri e coloni deve essere di norma presentata presso l’ufficio INPS competente di zona di persona dal lavoratore richiedente o via posta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per compilare una Domanda INPS di assegno per il nucleo familiare per coltivatori diretti, mezzadri e coloni.

Scarica il modulo