INPS – Domanda di detrazioni per pensionati residenti all’estero – paesi extra UE

30 Settembre 2014 08:190 commentiVisualizzazioni: 33

LogoINPS

Che cos’è la Domanda di detrazioni per pensionati residenti all’estero – paesi extra UE

La Domanda di detrazioni per pensionati residenti all’estero – paesi extra UE – è il modello di domanda ufficiale che gli ex lavoratori italiani pensionati residenti nei paesi diversi da quelli dell’Unione Europea e dalla Norvegia possono presentare all’INPS, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale per richiedere le detrazioni previste sulla pensione.

Come compilare la Domanda di detrazioni per pensionati residenti all’estero – paesi extra UE

La Domanda di detrazioni per pensionati residenti all’estero – paesi extra UE – deve essere di norma compilata con i seguenti dati:

  • dati anagrafici del richiedente – cognome, nome, data di nascita, residenza, indirizzo email, telefono
  • codice fiscale
  • dati anagrafici del coniuge del richiedente – cognome, nome, data di nascita, residenza, indirizzo email, telefono
  • dati anagrafici dei figli e degli altri familiari a carico
  • detrazioni di imposta spettanti
  • indicazioni bancarie per il pagamento.

Come presentare la Domanda di detrazioni per pensionati residenti all’estero – paesi extra UE

La Domanda di detrazioni per pensionati residenti all’estero – paesi extra UE – deve essere di norma presentata seguendo le seguenti norme:

  • di persona dal richiedente presso l’ufficio INPS di zona
  • via posta tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno
  • in modalità telematica attraverso l’assistenza di un ente abilitato o di un patronato.

La Domanda di detrazioni per pensionati residenti all’estero – paesi extra UE – vale come dichiarazione sostituiva di atto di notorietà.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per compilare la Domanda di detrazioni per pensionati residenti all’estero – paesi extra UE.

Scarica il modulo