INPS – Domanda di assegno sociale

15 maggio 2014 08:510 commentiVisualizzazioni: 2492

LogoINPSChe cos’è la Domanda di assegno sociale da presentare all’INPS

La Domanda di assegno sociale da presentare all’INPS è il modello ufficiale che tutti i contribuenti interessati possono presentare all’INPS, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, per richiedere l’assegno sociale a cui hanno diritto. 

Chi può presentare la Domanda di assegno sociale all’INPS

Può presentare la Domanda di assegno sociale all’INPS il contribuente che:

  • ha compiuto 65 anni di età
  • ha un reddito che non supera i limiti stabiliti dalla legge
  • è cittadino italiano, equiparato o possessore di carta di soggiorno
  • possiede i requisiti di legge.

Quali documenti sono necessari per la liquidazione della pensione

Per la liquidazione della pensione conseguente alla presentazione della Domanda di assegno sociale INPS sono necessari i seguenti documenti:

  • copia di un documento di identità del richiedente da allegare alla domanda
  • autocertificazione della residenza effettiva in Italia
  • autocertificazione dello stato civile con precisa indicazione della data del matrimonio
  • copia del provvedimento giudiziale di separazione o divorzio
  • dati anagrafici e codice fiscale del coniuge
  • dati sulla situazione patrimoniale e reddituale del richiedente e del coniuge relativi all’anno solare di riferimento.

Come presentare la Domanda di assegno sociale INPS

La Domanda di assegno sociale INPS deve essere di norma presentata all’Ufficio INPS della propria zona di competenza nei seguenti modi:

  • per posta
  • di persona a mano
  • attraverso un ente di patronato che offre assistenza gratuita.

Da questo post potete quindi compilare un modello fac simile per redigere o per compilare una Domanda di assegno sociale da presentare all’INPS.

Scarica il modulo