INPS – Modello per la regolarizzazione contributiva rapporto di lavoro domestico – Modulo LD15

19 giugno 2014 09:240 commentiVisualizzazioni: 2814

LogoINPSChe cos’è il Modello INPS per la regolarizzazione contributiva rapporto di lavoro domestico – Modulo LD15

Il Modello INPS per la regolarizzazione contributiva rapporto di lavoro domestico – Modulo LD15 – è il modello ufficiale che deve essere presentato all’INPS, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, ogni qual volta un datore di lavoro deve regolarizzare la posizione contributiva di un lavoratore domestico per diversi motivi. 

Quando presentare il Modello INPS per la regolarizzazione contributiva rapporto di lavoro domestico – Modulo LD15

Il Modello INPS per la regolarizzazione contributiva rapporto di lavoro domestico – Modulo LD15 – deve essere utilizzato dal datore di lavoro interessato in caso di:

  • omissione contributiva
  • conguaglio importo orario della retribuzione

e nei casi in cui si sia verificata una delle seguenti situazioni:

  • la redazione di un verbale ispettivo o di altri enti
  • una denuncia spontanea
  • una denuncia del lavoratore
  • una conciliazione monocratica allegata
  • una sentenza del tribunale
  • un accertamento d’ufficio.

Il Modello INPS per la regolarizzazione contributiva rapporto di lavoro domestico – Modulo LD15 – deve essere compilato con i dati del datore di lavoro e con quelli del lavoratore in oggetto.

Come presentare il Modello INPS per la regolarizzazione contributiva rapporto di lavoro domestico – Modulo LD15 

Il Modello INPS per la regolarizzazione contributiva rapporto di lavoro domestico – Modulo LD15 – deve essere di norma presentato all’ufficio INPS competente di zona di persona o via posta.

Da questo post potrete quindi scaricare un INPS  – Modello per la regolarizzazione contributiva rapporto di lavoro domestico – Modulo LD15.

Scarica il modulo