INPS – Questionario fiscale per l’indennità di fine rapporto del Fondo di previdenza esattoriali

30 settembre 2014 08:200 commentiVisualizzazioni: 454

LogoINPSChe cos’è il Questionario fiscale per l’indennità di fine rapporto del Fondo di previdenza esattoriali

Il Questionario fiscale per l’indennità di fine rapporto del Fondo di previdenza esattoriali è il modello ufficiale che tutti i datori di lavoro devono presentare all’INPS, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, per determinare l’aliquota dell’imposta su reddito delle persone fisiche da applicare all’indennità di fine rapporto dovute dal Fondo di previdenza esattoriali. 

Come compilare il Questionario fiscale per l’indennità di fine rapporto del Fondo di previdenza esattoriali  

Il Questionario fiscale per l’indennità di fine rapporto del Fondo di previdenza esattoriali  deve essere di norma compilato con i seguenti dati:

  • dati identificativi del datore di lavoro – denominazione, codice fiscale, matricola INPS
  • dati identificativi del lavoratore – cognome, nome, data di nascita, provincia di residenza, data di assunzione e cessazione del rapporto di lavoro
  • dichiarazioni del datore di lavoro
  • informazioni relative al rapporto di lavoro
  • data e firma del datore di lavoro e del lavoratore.

Come presentare il Questionario fiscale per l’indennità di fine rapporto del Fondo di previdenza esattoriali 

Il Questionario fiscale per l’indennità di fine rapporto del Fondo di previdenza esattoriali deve essere presentato di persona presso la sede INPS competente di zona oppure inviata via posta attraverso lettera raccomandata con ricevuta di ritorno.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per compilare un Questionario fiscale per l’indennità di fine rapporto del Fondo di previdenza esattoriali.

Scarica il modulo