INPS – Richiesta di certificazione del diritto alla pensione

17 aprile 2014 19:020 commentiVisualizzazioni: 3266

LogoINPSChe cos’è la Richiesta di certificazione del diritto alla pensione da presentare all’INPS

La Richiesta di certificazione del diritto alla pensione da presentare all’INPS è il modello ufficiale che i pensionati possono utilizzare per richiedere all’INPS, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale la certificazione della sussistenza del proprio diritto a ricevere la pensione, sulla base di quanto prevede anche la legge 243 /2004. 

Di norma alla Richiesta di certificazione del diritto alla pensione da presentare all’INPS deve essere allegato:

  • eventuali documenti che attestino le informazioni sulla situazione assicurativa e sulle particolari agevolazioni di legge
  • la copia di un documento di identità del dichiarante.

Il modello può essere presentato anche da una terza persona autorizzata, da individuare in un Patronato, che attraverso il modello può ricevere autorizzazione a procedere in vece del titolare della pensione.

Come compilare la  Richiesta di certificazione del diritto alla pensione da presentare all’INPS

La  Richiesta di certificazione del diritto alla pensione da presentare all’INPS deve essere di norma compilata dal richiedente con l’inserimento dei seguenti dati:

  • nome e cognome
  • luogo di nascita
  • data di nascita
  • codice fiscale
  • indirizzo di residenza
  • numero di telefono
  • email
  • data
  • firma.

Il Modello deve essere consegnato presso l’ufficio INPS competente di zona e deve essere comunicato allo stesso qualsiasi variazione occorso a quanto dichiarato entro il termine massimo di 30 giorni.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per redigere o per compilare una Richiesta di certificazione del diritto alla pensione da presentare all’INPS.

Scarica il modulo