INPS – Richiesta di finanziamento di interventi formativi fondo speciale per il trasporto aereo

22 settembre 2014 13:060 commentiVisualizzazioni: 24

LogoINPS

Che cos’è la Richiesta di finanziamento di interventi formativi fondo speciale per il trasporto aereo

La Richiesta INPS di contributo per interventi formativi fondo speciale per il trasporto aereo  è il modello ufficiale di domanda che deve essere utilizzato da tutte le associazioni datoriali del settore aereo per richiedere all’INPS, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, l’erogazione un contributo straordinario per interventi formativi del personale aereo, in particolare per il mantenimento di brevetti e licenze dei lavoratori in CIGS o mobilità. 

Si tratta infatti di una particolare agevolazione che viene concessa a questa categoria di lavoratori in virtù dell’esistenza presso l’INPS di un fondo per il perseguimento di politiche attive di sostegno al reddito e all’occupazione del personale del settore aereo, così come previsto dall’art. 1 ter L. 291 – 1994.

Come presentare la Richiesta di finanziamento di interventi formativi fondo speciale per il trasporto aereo

La Richiesta di finanziamento di interventi formativi fondo speciale per il trasporto aereo   deve essere di norma presentata all’INPS secondo le seguenti modalità:

  • solo per via telematica presso la direzione del Comitato amministratore del Fondo speciale per il trasporto aereo attraverso la procedura DiResCo.

La Richiesta di finanziamento di interventi formativi fondo speciale per il trasporto aereo  – deve essere inoltre compilata con i seguenti dati:

  • dati del datore di lavoro
  • dati del dipendente
  • dati relativi al tipo di prestazione integrativa richiesta
  • modalità di pagamento delle spese.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per compilare una Richiesta di finanziamento di interventi formativi fondo speciale per il trasporto aereo.

Scarica il modulo