Comunicazione – Liberatoria per l’ utilizzo delle immagini

15 luglio 2013 10:370 commentiVisualizzazioni: 18070

contratto di apprendistatoChe cosa è una liberatoria per l’ utilizzo delle immagini

Una liberatoria per l’ utilizzo delle immagini è il documento che può essere utilizzato per ottenere il consenso, da parte del soggetto interessato, per esporre, pubblicare, mettere in commercio o comunque servirsi di un ritratto, di una fotografia o di una immagine o di materiale video che lo riproduca.

Sulla base di quanto è previsto dalla Legge n° 633 del 22 aprile 1941, il materiale fotografico e il materiale video possono essere utilizzati senza il consenso del o dei diretti interessati solo se si tratta di personaggi pubblici, come uomini politi, attori, calciatori e cantanti, di chiara fama nazionale e internazionale, oppure solo se si tratta di eventi di palese interesse pubblico, come avvenimento e eventi didattici e culturali svoltisi in luoghi pubblici.

In tutti gli altri casi – mostre, concorsi, contenuti internet, programmi televisivi, pubblicazioni e stampe cartacee etc. – l’ utilizzatore deve farsi rilasciare dal soggetto interessato una duplice copia della liberatoria per l’ utilizzo delle immagini.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per redigere o per compilare una liberatoria per l’ utilizzo di immagini, ma anche di fotografie e di materiale video.

Scarica il modulo