Modello 730 / 2013 – Agenzia delle Entrate

11 novembre 2013 08:210 commentiVisualizzazioni: 40

agenzia-entrateChe cos’è il Modello 730 / 2013 dell’Agenzia delle Entrate

Il Modello 730 / 2013 dell’Agenzia delle Entrate è il modello che tutti i lavoratori dipendenti e i pensionati devono utilizzare per la trasmissione all’Agenzia delle Entrate dei dati inerenti le dichiarazioni dei redditi. 

Il Modello 730 / 2013 dell’Agenzia delle Entrate può essere quindi utilizzato per dichiarare le seguenti tipologie di reddito:

  • redditi da lavoro dipendente
  • redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente – come i redditi percepiti dai co.co.co e dai lavoratori a progetto
  • redditi da terreni e fabbricati
  • redditi di capitale
  • redditi di lavoro autonomo per i quali non è richiesta la partita Iva – come i redditi percepiti dallo sfruttamento economico di opere dell’ingegno
  • alcuni dei redditi diversi
  • alcuni dei redditi assoggettabili a tassazione separata – come i redditi percepiti dagli eredi e dai legatari.

Il Modello 730 / 2013 dell’Agenzia delle Entrate è un modello molto semplice da compilare e questa operazione può essere fatta o dal dipendente e dal pensionato stesso oppure da professionisti del settore fiscale e contabile, o ancora avvalendosi della consulenza di associazioni di categoria e Centri di Assistenza Fiscale.

Come inviare il Modello 730 / 2013 dell’Agenzia delle Entrate

Il Modello 730 / 2013 dell’Agenzia delle Entrate deve essere inviato all’Agenzia delle Entrate da parte del datore di lavoro, dell’ente pensionistico, dall’intermediario abilitato – come i Caf e gli iscritti agli albi dei dottori commercialisti ed contabili e dei consulenti del lavoro.

I rimborsi di imposta o i saldi a debito vengono operati sulla busta paga del mese di luglio o sulla pensione di agosto o settembre.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per redigere o per compilare il Modello 730 / 2013 dell’Agenzia delle Entrate.

Scarica il modulo