Modello di adesione e variazione IVA di gruppo – IVA 26 – Agenzia delle Entrate

27 dicembre 2013 08:260 commentiVisualizzazioni: 117

IVAChe cos’è il Modello di adesione e variazione IVA di gruppo – IVA 26 – Agenzia delle Entrate

Il Modello di adesione e variazione IVA di gruppo – IVA 26 – Agenzia delle Entrate è il modello ufficiale che deve essere di norma presentato dagli enti o dalle società controllanti per due diversi scopi:

  • manifestare la volontà delle stesse di aderire alla procedura di liquidazione dell’Iva di gruppo
  • attestare la sussistenza dei requisiti previsti per tutte le società partecipanti alla compensazione dell’imposta.

Il Modello di adesione e variazione IVA di gruppo – IVA 26 – Agenzia delle Entrate – deve essere anche utilizzato per comunicare le variazioni intervenute nel corso dell’anno relative ai dati indicati in occasione della presentazione della dichiarazione di adesione.

Chi deve presentare il Modello di adesione e variazione IVA di gruppo – IVA 26 – Agenzia delle Entrate

Il Modello di adesione e variazione IVA di gruppo – IVA 26 – Agenzia delle Entrate  deve essere di norma presentato dagli enti o dalle società controllanti che si vogliono avvalere, per un determinato anno solare, della particolare procedura di compensazione dell’Iva relativamente ad una o più società considerate controllate.

Quando presentare il Modello di adesione e variazione IVA di gruppo – IVA 26 – Agenzia delle Entrate

Il Modello di adesione e variazione IVA di gruppo – IVA 26 – Agenzia delle Entrate – deve essere di norma presentato in caso di adesione entro il termine di liquidazione e versamento dell’imposta relativa al mese di gennaio, mentre in caso di modifica entro 30 giorni dall’attuazione delle modifiche. 

Da questo post potrete quindi scaricare il modello fac simile per redigere o per compilare il Modello di adesione e variazione IVA di gruppo – IVA 26 – Agenzia delle Entrate.

Scarica il modulo