Modello di richiesta di rimborso delle somme versate dagli utenti abilitati ai servizi telematici – Agenzia delle Entrate

11 dicembre 2013 08:530 commentiVisualizzazioni: 335

soldi Che cos’è il Modello di richiesta di rimborso delle somme versate dagli utenti abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate

Il Modello di richiesta di rimborso delle somme versate dagli utenti abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate è il modello ufficiale che tutti i contribuenti abilitati alla presentazione dei documenti per via telematica possono utilizzare per richiedere all’Agenzia dell’Entrate il rimborso di quanto versato in precedenza qualora non intendano più avvalersi del servizio. Il Modello di richiesta di rimborso delle somme versate dagli utenti abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate è anche ufficialmente chiamato

  • Modulo di richiesta rimborso deposito su Conto Corrente Nazionale

e può essere usato in relazione alla piattaforma SISTER messa a disposizione dall’Agenzia delle Entrate.

Come compilare il Modello di richiesta di rimborso delle somme versate dagli utenti abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate

Per compilare il Modello di richiesta di rimborso delle somme versate dagli utenti abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate è infatti necessario fornire i seguenti dati:

  • i propri dati anagrafici
  • l’indicazione del proprio IBAN
  • l’indicazione dei dati per l’effettuazione di un bonifico postale.

E’ necessario infatti scegliere quale modalità di rimborso si preferisce per le somme di cui si fa richiesta.

E’ necessario infine allegare copia del documento di identità.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per redigere o per compilare il Modello di richiesta di rimborso delle somme versate dagli utenti abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate.

Scarica il modulo