Modello FAS – Agenzia delle Entrate – Investimenti nel Mezzogiorno

Modello FAS - Agenzia delle Entrate - Investimenti nel Mezzogiorno

14 Ottobre 2013 08:270 commentiVisualizzazioni: 254

agenzia-entrateChe cos’è il Modello FAS dell’Agenzia delle Entrate relativo ai crediti di imposta per gli Investimenti nel Mezzogiorno

Il Modello FAS dell’Agenzia delle Entrate relativo ai crediti di imposta per gli Investimenti nel Mezzogiorno è il modello che possono utilizzare tutti i contribuenti in possesso dei requisiti per il riconoscimento da parte dell’Agenzia delle Entrate dei crediti di imposta relativi ai costi sostenuti per l’acquisto di beni strumentali nuovi da destinare alle strutture produttive ubicate nelle aree del Mezzogiorno d’Italia.

Come inviare il Modello FAS dell’Agenzia delle Entrate relativo ai crediti di imposta per gli Investimenti nel Mezzogiorno

Per fruire dei crediti di imposta previsti è necessario inviare il Modello FAS dell’Agenzia delle Entrate relativo ai crediti di imposta per gli Investimenti nel Mezzogiorno esclusivamente in via telematica al Centro operativo di Pescara dell’Agenzia delle Entrate.

Insieme al Modello FAS devono essere inviati anche dati relativi all’impresa che ne fa richiesta e dati relativi al progetto di investimento.

La trasmissione del modello deve essere effettuata attraverso l’utilizzo del software che l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione per questo servizio, denominato CREDITOFAS.

Per i grandi progetti di investimento, superiori a 50 milioni di euro è previsto anche l’invio di un secondo formulario al:

Ministero dello Sviluppo economico – Dipartimento per la Competitività – Direzione Generale per la Politica Industriale – Ufficio XIII Politiche industriali comunitarie – via Molise 2 – 00187 Roma.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per redigere o per compilare il Modello FAS dell’Agenzia delle Entrate relativo ai crediti di imposta per gli Investimenti nel Mezzogiorno. 

Scarica il modulo