Abbonamento Sky – Richiesta di recesso entro i primi 10 giorni

14 maggio 2013 09:250 commentiVisualizzazioni: 5259

Sky Che cos’ è il recesso dal contratto di abbonamento Sky entro i primi 10 giorni

Il recesso dal contratto di abbonamento Sky entro i primi 10 giorni è il documento cartaceo che qualsiasi cliente Sky può utilizzare per richiedere, entro i primi 10 giorni  e senza il pagamento di alcuna penalità, il recesso dal contratto di abbonamento al servizio Sky sottoscritto a distanza (via Internet o telefono) o comunque fuori dai locali commerciali Sky, ai sensi della Legge 2 aprile 2007 n. 40.

Quando inviare il recesso dal contratto di abbonamento Sky entro i primi 10 giorni

Il recesso dal contratto di abbonamento Sky entro i primi 10 giorni deve essere inviato a Sky entro e non oltre, appunto, i primi 10 giorni lavorativi rispetto alla data in cui è stato stipulato l’ abbonamento stesso, che altrimenti prosegue e si rinnova in modo tacito per i successivi 12 mesi.

Come inviare il recesso dal contratto di abbonamento Sky entro i primi 10 giorni

Il recesso dal contratto di abbonamento Sky entro i primi 10 giorni lavorativi deve essere in genere inviato via posta tramite Raccomandata A.R., ma può essere anticipato – nelle 48 ore precedenti – via fax al numero fornito dal gestore.

Da questo post potrete scaricare un modello fac simile per redigere un  recesso dal contratto di abbonamento Sky entro i primi 10 giorni lavorativi.

Scarica il modulo