Richiesta di ammissione alla procedura di collaborazione volontaria – Istruzioni per la compilazione – Agenzia delle Entrate

5 marzo 2014 08:550 commentiVisualizzazioni: 35

inflazioneCome compilare la Richiesta di ammissione alla procedura di collaborazione volontaria dell’Agenzia delle Entrate

La Richiesta di ammissione alla procedura di collaborazione volontaria dell’Agenzia delle Entrate deve essere di norma compilata seguendo le istruzioni ufficiali che l’Agenzia delle Entrate rilascia a tutti i contribuenti per evitare omissioni od errori.

Dal box presente al fondo di questo post potrete quindi scaricare un file contenente le Istruzioni per la compilazione della Richiesta di ammissione alla procedura di collaborazione volontaria dell’Agenzia delle Entrate.

Che cos’è la Richiesta di ammissione alla procedura di collaborazione volontaria dell’Agenzia delle Entrate

La Richiesta di ammissione alla procedura di collaborazione volontaria dell’Agenzia delle Entrate è il modello ufficiale con cui i contribuenti italiani che abbiano depositato capitali all’estero possono utilizzare per richiedere all’Agenzia delle Entrate il rientro degli stessi capitali beneficiando di una tassazione agevolata, che implichi anche la buona fede del contribuente altrimenti segnalabile per pratiche di evasione fiscale.

Il contenuto delle Istruzioni per la compilazione della Richiesta di ammissione alla procedura di collaborazione volontaria dell’Agenzia delle Entrate

All’interno delle Istruzioni per la compilazione della Richiesta di ammissione alla procedura di collaborazione volontaria dell’Agenzia delle Entrate potrete le seguenti informazioni:

  • chi può presentare la richiesta
  • come presentare la richiesta
  • la struttura del modello di richiesta
  • come compilare la richiesta.

Da questo post potrete quindi scaricare un file contenente le Istruzioni per la compilazione della Richiesta di ammissione alla procedura di collaborazione volontaria dell’Agenzia delle Entrate.

Scarica il modulo