Viaggi – Richiesta di indennizzo per volo in ritardo prolungato

17 luglio 2013 09:540 commentiVisualizzazioni: 636

aereo (1)Che cosa è una Richiesta di indennizzo per volo in ritardo prolungato

Una Richiesta di indennizzo per volo in ritardo prolungato è il modulo cartaceo che qualsiasi turista che abbia subito dei danni a causa del ritardo prolungato accumulato dal proprio volo può utilizzare per richiedere alla compagnia aerea con cui ha stipulato il contratto di viaggio un indennizzo pecuniario a compensazione del danno e del disagio subito. 

Una sentenza emessa dalla Corte di Giustizia Europea in data 19 novembre 2009 ha infatti assimilato i diritti dei passeggeri di voli con ritardi pari o superiori a tre ore ai diritti di coloro che hanno subito la cancellazione del volo, secondo quanto previsto dall’ articolo 7 del regolamento n. 261 del 2004 – Carta dei Diritti del Passeggero.

A chi presentare la Richiesta di indennizzo per volo in ritardo prolungato

La Richiesta di indennizzo per volo in ritardo prolungato deve essere presentata alla compagnia aerea a con cui il viaggiatore ha stipulato il contratto di viaggio ma è necessario ricordare che il risarcimento pecuniario per danni da ritardo può essere richiesto solo alle compagnie aeree registrate in Paesi che aderiscono alla Convenzione di Montreal.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per redigere o per compilare una Richiesta di indennizzo per volo in ritardo prolungato.

Scarica il modulo