Richiesta di ispezione ipotecaria – Agenzia delle Entrate – Modello 310

Richiesta di ispezione ipotecaria - Agenzia delle Entrate - Modello 310

20 novembre 2013 08:400 commentiVisualizzazioni: 653

agenzia-entrateChe cos’è il Modello di richiesta di ispezione ipotecaria dell’Agenzia delle Entrate – Modello 310

Il Modello di richiesta di ispezione ipotecaria dell’Agenzia delle Entrate – Modello 310 – è il modello ufficiale che tutti i contribuenti possono utilizzare per richiedere all’Agenzia delle Entrate consultazione dei registri, delle note e dei titoli depositati presso i Servizi di pubblicità immobiliare dell’Agenzia stessa.

Il Modello di richiesta di ispezione ipotecaria dell’Agenzia delle Entrate – Modello 310 – è infatti il modello necessario per visionare tutte le informazioni inerenti le diverse tipologie di formalità presenti nella banca dati ipotecaria, come  le trascrizioni, le iscrizioni e le annotazioni.

La consultazione delle informazioni è gratuita per i beni immobili dei quali il richiedente risulta titolare, in toto o anche solo in parte o a cui sia collegato da altri diritti reali di godimento.

Dove presentare il Modello di richiesta di ispezione ipotecaria dell’Agenzia delle Entrate – Modello 310

Il Modello di richiesta di ispezione ipotecaria dell’Agenzia delle Entrate – Modello 310 deve essere presentato presso tutti gli uffici provinciali dell’Agenzia delle Entrate – Territorio.

Quando presentare il Modello di richiesta di ispezione ipotecaria dell’Agenzia delle Entrate – Modello 310

Il Modello di richiesta di ispezione ipotecaria dell’Agenzia delle Entrate – Modello 310 deve essere presentato dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 12.30. Nell’ultimo giorno lavorativo del mese, il servizio è aperto dalle ore 8.00 alle ore 11.00.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per la redazione o la compilazione del Modello di richiesta di ispezione ipotecaria dell’Agenzia delle Entrate – Modello 310.

Scarica il modulo