Viaggi – Passaporto per animali domestici

11 giugno 2013 11:540 commentiVisualizzazioni: 46

aereo (1)Che cos’ è il passaporto per animali domestici

Il passaporto per animali domestici è il documento identificativo necessario, sulla base del Regolamento CE n. 998/2003 in vigore dal  1° ottobre 2004, per viaggiare insieme al proprio animale da compagnia all’ interno dei Paesi dell’  Unione Europea.

Dove richiedere il passaporto per animali domestici

Il  passaporto per animali domestici è obbligatorio per cani, gatti e furetti e deve essere di norma rilasciato dalle Asl di competenza, le quali sono tenute a verificare, prima del rilascio, che gli animali in questione siano provvisti del microchip identificativo, di cui il passaporto riporterà, appunto, il numero identificativo e il luogo dell’ impianto sottocutaneo.

Il contenuto del passaporto per animali domestici

Il passaporto per animali domestici deve in genere contenere i seguenti dati:

  • i dati anagrafici del proprietario dell’ animale
  • le vaccinazioni facoltative eventualmente effettuate dall’ animale
  • la data delle vaccinazione antirabbica obbligatoria, da effettuarsi almeno  21 giorni prima della partenza
  • la certificazione di condizioni di salute idonee al viaggio, apposta da un veterinario autorizzato, ventiquattro ore prima della partenza.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac simile per prendere visione di un passaporto per animali domestici.

Scarica il modulo