28 miliardi di dollari per il ketchup

Home > News > Mondo > 28 miliardi di dollari per il ketchup

Warren Buffet, il miliardario imprenditore americano, famoso anche per il suo supporto ad Obama, ha voluto fare un acquisto di gusto.

► Warren Buffet rilancia il suo appoggio alla politica di Obama

La Holding di cui è a capo, la Berkeshire Hathaway, insieme alla società di private equity 3G Capital vuole acquistare una delle più importanti etichette di ingredienti per la cucina, il ketchup Heinz. La notizia è stata riportata questa mattina dal Wall Street Journal, che definisce anche alcuni dettagli dell’operazione.

In primo luogo il costo dell’operazione: 23 miliardi di dollari, ai quali si aggiungono 5 miliardi per l’acquisizione del debito, per un totale di 28 miliardi di dollari.

L’accordo è stato approvato all’unanimità dal consiglio di amministrazione di Heinz. Un accordo nel quale si definisce che agli azionisti della società saranno corrisposti 72,50 dollari per azione, con un premio del 20% rispetto alla chiusura di ieri 13 febbraio 2013.

Soddisfatto l’amministratore delegato di Heinz William Johnson che ritiene l’operazione un’ottima opportunità per il marchio Heinz, anche perché sembra che cambierà poco dell’assetto societario e il quartier generale di Heinz sarà mantenuto nella sua sede storica di Pittsburgh.

Secondo Warren Buffett, ad di Berkshire Hathaway

Heinz ha un forte e sostenibile potenziale di crescita basato su standard di alta qualità, innovazione continua e un eccellente management.

Lascia un commento