Home News Caratteristiche ed uscita di Windows 11 dopo la presentazione del 24 giugno

Caratteristiche ed uscita di Windows 11 dopo la presentazione del 24 giugno

Uscita di Windows 11 non così vicina come si potrebbe pensare, stando alle informazioni raccolte in questi giorno dopo l’evento specifico per il nuovo sistema operativo. Microsoft ha presentato Windows 11, che presenta una grande riprogettazione insieme a molte nuove funzionalità. Windows 11 cambia il suo aspetto con un nuovo menu Start e angoli arrotondati, ma include anche molti aggiornamenti di produttività, inclusi Snap Layouts per l’esecuzione di più app contemporaneamente.

Windows 11

Prime indicazioni sull’uscita di Windows 11

Windows 11 offre anche nuovi widget per tenerti aggiornato con le ultime notizie, integrazione con Microsoft Teams e un nuovo Windows Store. Inoltre, Windows 11 può eseguire app Android. I giocatori apprezzeranno l’aggiunta di Auto HDR per una grafica migliorata, nonché prestazioni più veloci per i PC supportati da Direct Storage. E gli utenti aziendali apprezzeranno la possibilità di sganciare e agganciare di nuovo senza perdere il posto.

Windows 11 uscirà entro la fine dell’anno, durante le festività natalizie. Microsoft afferma che sarà disponibile come aggiornamento gratuito se hai un PC Windows 10 e anche i nuovi PC con Windows 11 preinstallato verranno visualizzati in tempo per le vacanze di Natale. Puoi verificare se il tuo PC è idoneo per l’aggiornamento gratuito di Windows 11 andando su Windows.com e scaricando l’app PC Health Check. Alcuni utenti non aspetteranno fino alla fine dell’anno per ottenere il loro primo crack su Windows 11.

Microsoft prevede di implementare una prima versione dell’aggiornamento software per il suo programma Windows Insider la prossima settimana. Tuttavia, questa non sarà una build completa con tutte le funzionalità di Windows 11.

Windows 11 ha un nuovo look and feel che è stato progettato per essere più attraente ma anche più user-friendly. C’è un nuovo pulsante Start posizionato al centro e premendolo puoi mostrare i tuoi file, documenti e app recenti. Il menu Start ora si allontana dal grande elenco di applicazioni e presenta invece una griglia di applicazioni selezionate e una seconda griglia di documenti consigliati. Un pulsante “Tutte le app” probabilmente porta all’elenco tradizionale di app.

L’obiettivo generale è arrivare dove vuoi andare più velocemente. Il nuovo Windows 11 include anche angoli più arrotondati sulle app per renderlo più fresco e una barra delle applicazioni semplificata. Ci sono anche nuovi colori e transizioni e una nuova modalità scura che fa risaltare i contenuti.

Windows 11 offre una nuova selezione di widget, basata su Microsoft Edge e AI. Questi widget possono aiutarti a controllare a colpo d’occhio il calendario, il meteo, le notizie, l’elenco delle cose da fare, le foto e altro ancora. I widget ti offrono un feed di informazioni che puoi personalizzare e puoi decidere come vuoi che appaia sul tuo desktop. Puoi far scorrere i widget per coprire una parte o tutto il desktop, a seconda di ciò che desideri. Per il resto, attendiamo l’uscita di Windows 11 in beta dal 28 giugno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui