Home News Il caso Cristiano Ronaldo e Coca-Cola: cosa sappiamo sulle perdite

Il caso Cristiano Ronaldo e Coca-Cola: cosa sappiamo sulle perdite

Tiene ancora banco il caso Cristiano Ronaldo con Coca Cola. Dopo il suo affronto alla Coca-Cola alla conferenza stampa del Portogallo nell’Euro 2020 in corso, un vecchio annuncio dei giganti delle bevande con la leggenda portoghese è diventato virale sui social media.

Cristiano Ronaldo

Cosa sappiamo sul caso Cristiano Ronaldo e Coca-Cola

Secondo quanto riferito, il recente gesto dell’icona del calcio Cristiano Ronaldo in una conferenza stampa prima dell’apertura di Euro 2020 del Portogallo contro l’Ungheria è costato miliardi alla Coca-Cola. Durante il presser, Ronaldo, considerato uno degli atleti più in forma al mondo, aveva snobbato la Coca-Cola per sostenere l’acqua potabile. Il suo atto aveva rubato le luci della ribalta prima della partita di apertura del torneo del suo paese.

La leggenda portoghese è arrivata al presser con il manager Fernando Santos quando ha notato due bottiglie di Coca-Cola poste davanti a lui. Ronaldo ha raccolto le bottiglie e ha chiesto a tutti di bere invece acqua. ‘Bevi acqua‘ ha gridato il capitano del Portogallo mentre toglieva le bottiglie. Il suo semplice gesto è diventato il discorso della città poiché molti lo hanno elogiato per la promozione di sane abitudini.

Tuttavia, i netizen sono riusciti a scovare un vecchio annuncio della Coca-Cola che presenta lo stesso Ronaldo. Un giovane Ronaldo aveva recitato in una pubblicità per il marchio di bibite durante i suoi primi giorni nel calcio mondiale. Il video è riemerso con molti fan che hanno etichettato la superstar portoghese come un “ipocrita” per le sue azioni recenti.

Il valore del marchio Coca-Cola non ha certo avuto un enorme successo dopo l’offerta di Ronaldo di promuovere l’acqua invece delle bevande analcoliche. Secondo quanto riferito, la società ha visto una riduzione di $ 4 miliardi del valore del suo marchio poiché il prezzo delle azioni è sceso da $ 56,10 a $ 55,22, assistendo a un calo dell’1,6%. I colossi del beverage sono uno dei tanti sponsor di Euro 2020. Tuttavia, secondo Bufale non ci sarebbe una stretta connessione temporale tra quanto avvenuto durante la conferenza stampa tenuta da Cristiano Ronaldo, ed il calo registrato con Coca Cola.

A tal proposito, ci sono in rete alcune analisi che intrecciano l’andamento del titolo di Coca Cola con l’orario in cui si è tenuta la conferenza stampa dello stesso Cristiano Ronaldo. Evidentemente, l’effetto non è stato così forte come hanno creduto in tanto in un primo momento. Inutile dire che ne sapremo di più a medio termine, man mano che verranno a galla ulteriori analisi degli esperti di settore qui in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui