Per le aziende c’è il mutuo BIIS

Home > Finanza Personale > Mutui > Per le aziende c’è il mutuo BIIS

I mutui ipotecari sono quelli più diffusi e sono sostanzialmente rivolti ai cittadini, alle famiglie che per garantire la propria capacità di credito mettono un’ipoteca sull’immobile e poi rimborsano il finanziamento ottenuto nel periodo più adatto alla loro esigenze.

Il mercato dei mutui, però, è un territorio necessario anche alle imprese, soprattutto quelle che si occupano della costruzione delle infrastrutture e delle opere di carattere pubblico.

A loro ci ha pensato la Banca Infrastrutture, Innovazione e Sviluppo che si rivolge dunque ai soggetti pubblici e ai soggetti privati impegnati nella costruzione di opere pubbliche, infrastrutture, oppure desiderosi di attivarsi nei campi della sanità, della ricerca scientifica, dell’urbanistica e dello sviluppo economico del territorio.

La BIIS è un istituto di credito nuovo che ha visto la luce soltanto nel 2008 e oggi propone un team di 300 persone specializzate che sono in grado di operare con le aziende in Italia e all’estero.

Definita la finalità dei mutui erogati dalla Banca Infrastrutture, Innovazione e Sviluppo, è necessario approfondire le caratteristiche del finanziamento. In genere si tratta di mutui di durata compresa tra i 5 e i 30 anni, con tasso fisso, variabile o misto, con rate semestrali.

Il credito è erogato dopo che l’azienda ha dimostrato le spese sostenute o il piano economico dei lavori.

Lascia un commento