Nuovi timori per blackout in Europa dopo i problemi internet in Ucraina

Si torna a parlare di blackout in Europa, dopo la crisi che ha portato alla guerra tra Ucraina e Russia. Nella tarda notte di mercoledì, le truppe russe hanno invaso i territori ucraini attraverso i confini settentrionali, meridionali e orientali del paese, dando il via alla più grande mobilitazione di truppe in Europa in una generazione. Mentre i media russi tentano di considerare l’invasione come una risposta all’aggressione ucraina, i reportage sul campo hanno svolto un ruolo cruciale nel contrastare la propaganda, con filmati provenienti sia da giornalisti professionisti che da dilettanti sui social media.

blackout in Europa

Leggi il resto

Banca di Russia mantiene tassi inalterati

La Banca di Russia ha deciso di mantenere inalterati all’11% i tassi di riferimento, in considerazione dei “rischi elevati” relativi all’inflazione, malgrado il recupero del rublo e le migliorate condizioni esterne sui mercati.

Leggi il resto

Crisi Russia: i motivi della fuga dei capitali

Crisi del rublo, tensioni geo-politiche, sanzioni alle banche, crollo delle quotazioni del greggio. Sono questi i principali fattori del tracollo economico in Russia.

Leggi il resto

La Russia contro le sanzioni Usa, rappresaglia verso Apple, CocaCola e McDonald’s

La Russia mira a colpire il centro del capitalismo americano nella guerra delle sanzioni che si è scatenata per la questione ucraina. Tra le rappresaglie alle restrizioni che hanno penalizzato personalità finanziarie e grandi industrie, disposte da Usa e Ue, la Russia parte contro simboli dell’industria Usa come McDonald’s, la Coca Cola o la Apple.

Leggi il resto