Titolo MPS vola a Piazza Affari

Home > Investimenti > Azioni > Titolo MPS vola a Piazza Affari

Buone notizie per il Monte dei Paschi di Siena dopo che sono stati approvati i cosiddetti Monti Bond da parte della Commissione europea. In pratica il Monte dei Paschi che in borsa ha recuperato in avvio di settimana oltre 6 punti percentuali, potrà beneficiare della ricapitalizzazione dei 3,9 miliardi di euro.

Questa operazione potrà essere conclusa a patto che l’istituto di credito presenti entro sei mesi un piano di ristrutturazione. Questo è quanto scritto dalla Commissione Europea che ad ogni modo offrirà un aiuto finanziario alla banca, anche sotto forma di strumenti cosiddetti ibridi di capitale che prenderanno il posto dei Tremonti Bond del valore complessivo di 1,9 miliardi di euro.

In cosa consistono i Monti bond. In pratica aumenta fino al 9% degli attivi il coefficiente di patrimonializzazione dei base e Monte dei Paschi, in questo modo, si mette sul solco definito per tutti gli istituti di credito dall’European banking authority.

L’operazione è possibile per via di un piccolo patrimonio di scorta che impedisce che la banca si esponga troppo sul debito sovrano mantenendo una certa distanza dalla crisi economica. La ricapitalizzazione dei Monte dei Paschi è considerata necessaria da parte della Commissione Europea per far sì che resti in piedi tutto il sistema finanziario italiano.

 

Lascia un commento