BBVA Finanzia per le auto usate

Home > Finanza Personale > Prestiti e Finanziamenti > BBVA Finanzia per le auto usate

Dovete comprare un’auto usata e non sapete come fare? Un prestito di BBVA Finanzia è la soluzione nei momenti di difficoltà. Si tratta di un finanziamento pensato proprio per concretizzare l’acquisto di un mezzo di trasporto non nuovo.

BBVA Finanzia propone un prestito personale per i lavoratori dipendenti a tempo indeterminato, ma il prodotto che vi presentiamo oggi è anche per i lavoratori autonomi, per i liberi professionisti e per i pensionati. In genere l’importo che si può chiedere varia dai 3.000 ai 25.000 euro.

Il capitale ottenuto può essere rimborsato in un periodo che varia dai 24 ai 72 mesi nel caso di finanziamenti fino a 5.000 euro, oppure può essere rimborsato con un piano d’ammortamento che varia dai 30 ai 72 mesi per importi fino a 17.500 euro, oppure ancora può essere rimborsato in 60 rate fino ad un massimo di 72 rate mensili per importi superiori ai 17.500 euro.

In tasso nominale annuo di questo prodotto è del 9,50% ma il contraente deve pagare anche altre spese: l’istruttoria della pratica, l’imposta di bollo e le spese mensilli.

L’istruttoria della pratica ha un prezzo variabile da 100 a 300 euro in base all’importo richiesto; l’imposta di bollo è di 14,62 euro ed è addebitata sulla prima rata di rimborso; le spese mensili sono pari a 1 euro per gli importi fino a 5000 euro e 2,5 per importi superiori.

Sono pari a zero, invece le spese annuali e quelle assicurative. Per conoscere i documenti richiesti dalla finanziaria e i dettagli del prestito, potete consultare questa scheda informativa.

Lascia un commento