Home Fisco Fisco, ripartono dal 2021 tutte le pratiche sospese

Fisco, ripartono dal 2021 tutte le pratiche sospese

Nuova ripartenza per tutte le richieste del fisco che erano state sospese temporaneamente nel corso della prima ondata di contagi legati alla pandemia. Stiamo facendo riferimento a una vera e propria “valanga” di pratiche amministrative, dal momento che si tratta di qualcosa come 50 milioni di atti che l’amministrazione ha il compito di spedire ai vari contribuenti a partire dal prossimo 1 gennaio 2021.

Di questi 50 milioni di atti, addirittura 35 si riferiscono a operazioni di riscossione, tra cui cartelle, ma anche ipoteche, senza dimenticare i fermi amministrativi, che sono state bloccate nel 2020 per via dell’emergenza sanitaria e a cui bisogna aggiungere anche quelli che erano previsti in partenza per i primi mesi del 2021.

Le lettere di compliance e gli accertamenti, invece, sono arrivati a toccare quota 15 milioni. Il Governo ha già provveduto a comunicare che vorrebbe praticare una nuova rottamazione, puntando al contempo sul saldo e stralcio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui