Home News Italia Vaccini, sarà questo lo stimo giusto per la ripartenza dell’economia?

Vaccini, sarà questo lo stimo giusto per la ripartenza dell’economia?

In tanti se lo stanno chiedendo, ma forse è un po’ troppo presto per rispondere in un modo o nell’altro. La partita dei vaccini, però, va giocata prestando attenzione a due aspetti in modo particolare, ovvero la velocità, ma al contempo pure l’efficacia. Nel caso in cui si dovesse riuscire a ottenere un ottimo risultato su entrambi questi fronti, ecco che la campagna di vaccinazione potrebbe davvero portare in dote una bella spinta per l’economia nel corso del prossimo anno.

Gli effetti positivi dei vaccini, quindi, si potrebbero notare già direttamente sul primo semestre del 2021: dall’autunno, in avanti, con l’obiettivo di immunizzare qualcosa come almeno il 70% della popolazione, ecco che la ripresa potrebbe essere fortificata dal ritorno finalmente alla normalità. Altrimenti, in caso di ritardi oppure di problematiche di carattere burocratico, ecco che si rischia di ottenere uno stimolo nei confronti della ripresa economica molto più contenuto rispetto a quello che si sarebbe potuto raggiungere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui