Home News Italia Quando arriva Novavax in Italia: le ultime indicazioni dall’estero

Quando arriva Novavax in Italia: le ultime indicazioni dall’estero

Quando arriva Novavax in Italia? Al momento, non abbiamo ancora notizie ufficiali, ma altrove altri governi iniziano a sbilanciarsi. Ad esempio, gli australiani di età superiore ai 18 anni avranno ora accesso a un quarto vaccino COVID-19, Nuvaxovid (Novavax) nelle prossime settimane, dopo che il governo australiano ha accettato il consiglio dell’Australian Technical Advisory Group on Immunization (ATAGI) di includerlo nel programma di lancio.

Novavax in Italia

Previsioni su quando arriva Novavax in Italia

Gli australiani di età superiore ai 18 anni avranno ora accesso a un quarto vaccino COVID-19, Nuvaxovid (Novavax) nelle prossime settimane, dopo che il governo australiano ha accettato il consiglio dell’Australian Technical Advisory Group on Immunization (ATAGI) di includerlo nel programma di lancio.

Le raccomandazioni dell’ATAGI seguono l’autorità di regolamentazione dei medicinali australiana, la Therapeutic Goods Administration (TGA), che approva provvisoriamente il vaccino Novavax per noi in Australia. ATAGI ha raccomandato di somministrare il vaccino Novavax in due dosi, a distanza di almeno tre settimane l’una dall’altra.

L’Australia ha acquistato 51 milioni di dosi del vaccino Novavax COVID-19. I campioni dei vaccini Novavax arriveranno in Australia all’inizio di febbraio per consentire il test batch TGA. Fatto salvo il successo del test batch TGA, il vaccino Novavax sarà disponibile per essere somministrato dalla settimana del 21 febbraio 2022.

Gli australiani potranno accedere a un vaccino Novavax attraverso studi medici generali, farmacie comunitarie, servizi sanitari controllati dalla comunità aborigena, centri di vaccinazione del Commonwealth e cliniche statali e territoriali. Tutti i fornitori di vaccini per cure primarie, che stanno attualmente partecipando al lancio del vaccino, hanno già ricevuto una manifestazione di interesse per la somministrazione di Novavax.

Il vaccino è approvato dal TGA solo per l’uso in un ciclo di vaccinazione primario. Sono in corso studi per il suo utilizzo come dose di richiamo e in pazienti pediatrici. Il vaccino non ha l’approvazione normativa per questi scopi in questa fase. ATAGI raccomanda che il vaccino Novavax possa essere somministrato alle donne in gravidanza e che allattano.

Si consiglia inoltre che il vaccino possa essere utilizzato per le persone che sono gravemente immunocompromesse e a cui si raccomanda di ricevere tre dosi per il loro ciclo di vaccinazione primario. ATAGI ha notato che il vaccino ha dimostrato di essere altamente efficace nella prevenzione del COVID-19 sintomatico negli adulti.

Novavax è il quarto vaccino contro il COVID-19 ad essere approvato per l’uso in Australia dopo Vaxzevria (AstraZeneca), Spikevax (Moderna) e Comirnaty (Pfizer). Dunque, quando arriva Novavax in Italia? Le ultime previsioni ci parlano della seconda metà di febbraio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui