Home Investimenti Obbligazioni, Fondi Risparmio gestito, i fondi aperti trascinano la raccolta

Risparmio gestito, i fondi aperti trascinano la raccolta

E’ pari a 128,7 miliardi di euro, in base ai dati comunicati da Assogestioni, la raccolta concernente il risparmio gestito per il 2014. Una raccolta trascinata in particolare da alcune categorie, quali quella dei fondi aperti e dei prodotti obbligazionari. Non mancano tuttavia le delusioni.

Assogestioni precisa che i flussi riguardanti il mese di dicembre del 2014 hanno sfiorato quota 9 miliardi. La raccolta complessiva è pari al doppio rispetto al 2013, anno che terminò con un utile pari a 62,5 miliardi. Bisogna tornare al 1998, anno in cui la raccolta toccò i 167 miliardi, per avere un risultato superiore al 2014. Risultato che segna il massimo record storico.

Così Assogestioni:

A trainare la raccolta sono proprio i fondi aperti che nel mese hanno messo a segno afflussi per 5,4 miliardi, il che porta il dato da inizio anno a 86,8  miliardi, a fronte dei 46,5 miliardi del 2013.  Per le gestioni di portafoglio le sottoscrizioni ammontano a quasi 3,4 miliardi (istituzionali +2,6 miliardi e retail +752 milioni). Dall’inizio dell’anno i mandati hanno messo a segno una raccolta di 41 miliardi di euro.Grazie all’effetto raccolta e alle performance ottenute il patrimonio gestito è salito al record di 1.579 miliardi. Il 54% degli asset, 855 miliardi, è investito nei mandati, mentre il restante 46%, circa 725 miliardi di euro, è impiegato nelle gestioni collettive. Quanto ai fondi aperti, gli investitori continuano a puntare su quelli flessibili. Questi comparti che danno carta bianca al gestore di spaziare tra le varie asset class hanno realizzato in dicembre una raccolta di 2,47 miliardi, ovvero 41,6 miliardi da gennaio.

Tuttavia nel mese di dicembre si è anche verificato un ritorno d’interesse per quanto concerne i prodotti obbligazionari che con 1,48 miliardi hanno rappresentato la categoria che ha raccolto di più nel mese dopo i flessibili. Da inizio 2014  i fondi obbligazionari hanno attirato 28,12  miliardi.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui