Un disoccupato che abbia perso il lavoro, potrebbe avere diritto alla Social Card disoccupati 2015, un nuova social card che offre un sostegno al reddito di chi ha perso la sua occupazione. Entriamo nei dettagli di questa misura e dell’identikit delle persone che possono ottenerla. 

La Social Card Disoccupati 2015, proprio come le precedenti social card, è una carta acquisti che prevede un budget mensile variabile dai 231 ai 404 euro. L’importo di questa social card dipende dal numero di componenti del nucleo famigliare:

  • 231 euro alla famiglia composta da 2 persone;
  • 281 euro se i membri sono tre;
  • 331 euro se la famiglia è composta da quattro persone;
  • 404 euro per famiglie numerose con più di quattro persone.

Torna la social card per disoccupati, chi può chiederla?

L’accredito di questa somma avviene ogni due mesi, poi la cara funziona come un bancomat e infatti può essere letta anche dai POS dei negozi. Per utilizzarla sarà importante usare e quindi ricordare il PIN, recapitato a casa del cittadino che ha diritto alla Social Card. Il credito versato su questo conto può durare 12 mesi dalla prima carica.

Per ottenere la Social Card Disoccupati 2015, nel nucleo famigliare del richiedete si devono presentare alcune situazioni o condizioni lavorative:

  • i componenti del nucleo famigliare in età attiva devono essere disoccupato,
  • almeno un componente della famiglia deve aver perso l’occupazione negli ultimi 23 anni,
  • qualora uno o più componenti della famiglia percepiscano un reddito, questo non deve superare il limite i 4000 euro negli ultimi 6 mesi.

Si nota quindi che è una misura dedicata a chi percepisce stipendi molto bassi di massimo 650 ero mensili.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui