Modello 770, ok per la proroga al 19 settembre

È pronto il testo del D.pc.m. che ufficializza la proroga al 19 settembre per la presentazione del modello 770 2014, il cui termine di invio telematico è stabilito per giovedì 31 luglio. Il D.p.c.m. dovrà essere firmato dal ministro dell’Economia e poi essere ratificato dal premier Renzi. Questo quanto affiora da fonti governative.

Modello 770, arriva la proroga.Manca la conferma ufficiale

Si è giunti ad ottenere la proroga ma non c’è ancora l’ufficialità del rinvio nè è stata fissata una data e si aspettano divulgazioni ufficiali ancora da Agenzia delle Entrate e governo.

770 si chiede insistentemente di spostare la data di presentazione del modello

Prima c’è stato il no pronunciato dal sottosegretario Zanetti sulla richiesta di una possibilità di proroga, poi c’è stata la lettera inviata al Mef e al direttore dell’Agenzia delle Entrate firmata dall’Associazione dei consulenti del lavoro, che continuano insistentemente a chiedere che sia rinviata la data di scadenza del modello 770 2014, facendola slittare dal 31 luglio al 30 settembre; e infine una nuova lettera, inviata sempre dalla presidente Calderone, indirizzata direttamente al premier Matteo Renzi, al Sottosegretario Delrio e al ministro dell’Economia Padoan, in cui viene messa in luce la situazione di difficoltà che stanno attraversando tutti gli studi dei Consulenti del Lavoro che si trovano alle prese con troppo lavoro.

Modello 770, proroga della scadenza al 30 settembre

Sono sempre più insistenti le richieste di proroga per presentare il modello 770 ordinario, in scadenza il 31 luglio. A richiedere il posticipo sono sia gli intermediari, come banche e società di gestione del risparmio, sia le associazioni professionali.