Possibile blackout in Europa per la crisi in Russia: alcuni chiarimenti

Non sono poche le persone che temono un potenziale blackout in Europa dopo la crisi in Russia con l’Ucraina. Alcuni fatti recenti, però, non sono in alcun modo legati a decisioni di Putin. L’elettricità è stata ripristinata in Kirghizistan e in alcune parti del vicino Kazakistan e Uzbekistan dopo che i problemi sulla rete energetica regionale hanno interrotto le forniture di recente. Ad oggi non ci sono prove su un possibile intoppo generato dai russi.

blackout in Europa

Leggi il resto

Il punto della situazione sul potenziale blackout in Europa nel 2022

Non è stato archiviato il tema del blackout in Europa. La crisi energetica dell’Europa è peggiorata lo scorso mese quando il Kosovo ha introdotto blackout continui alla maggior parte dei suoi due milioni di cittadini, secondo Bloomberg. A dicembre, il Kosovo Energy Distribution Services (KEDS) ha annunciato interruzioni di corrente di due ore per 2 milioni di persone a causa di un “sovraccarico” della sua rete elettrica. KEDS ha chiesto ai clienti di ridurre l’energia a causa della “produzione interna insufficiente per coprire i consumi e la crisi energetica globale”.

blackout in Europa

Leggi il resto

Ancora voci su un blackout in Europa: la situazione ad inizio 2022

Il mese scorso si sono diffuse notizie su possibili blackout in Europa. Questo ha fatto scattare campanelli d’allarme in tutta Europa e ha lasciato le persone a chiedersi se il loro futuro non abbia luce, acqua calda e riscaldamento. Ciò solleva la questione se e come l’UE e i suoi Stati membri stiano gestendo l’imminente transizione energetica. Proviamo a fare il punto della situazione, visto che in questi mesi è stata fatta tanta disinformazione sull’argomento.

blackout in Europa

Leggi il resto