Bonifici, come funziona l’autocertificazione?

Appare sempre più rilevante la formulazione dell’autocertificazione per far si che il contribuente possa essere dispensato dalla ritenuta d’ingresso sui bonifici esteri percepiti da persone fisiche.

Leggi il resto

Trattenuta sui bonifici dall’estero, arriva lo stop del MEF

Neanche venti giorni di attività e la trattenuta del 20% sui bonifici provenienti dall’estero ha già visto la sua fine. A dare notizia dello stop a questo prelievo è stato un provvedimento del Ministero dell’Economia e relativo comunicato stampa con cui si fa sapere che la trattenuta non sarà più applicata e che le somme eventualmente già trattenute saranno ridate ai correntisti.

Leggi il resto

La ritenuta d’acconto sui bonifici esteri si può evitare, ecco come

Si discute molto in questi giorni della ritenuta d’acconto sui bonifici provenienti dall’estero entrata in vigore dal 1° febbraio. Un balzello fiscale per nulla trascurabile, dato che si tratta del 20% della somma bonificata.

La situazione sembra piuttosto complessa, anche la Commissione Europea in questi giorni sta visionando la norma per comprendere la legittimità, cerchiamo quindi di capirci qualcosa in più.

Leggi il resto

Ritenuta d’acconto sui bonifici esteri, la decisione passa all’UE

Con l’entrata in vigore della Legge di Stabilità, a partire dal 1° febbraio 2014 è entrata in vigore anche una nuova tassa che dovranno pagare tutti i correntisti italiani che ricevono bonifici dall’estero. Si tratta di una ritenuta di acconto che prevede un prelievo all’origine del 20% sulla somma bonificata, questo vuol dire che più alto è l’importo della transazione, più alto sarà il prelievo.

Leggi il resto

Ritenute del 20%, su bonifici esteri

Le Banche saranno obbligate alla ritenuta del 20% sui bonifici in arrivo dall’estero alle persone fisiche. Le ritenute scatteranno in maniera automatica e il starà al contribuente dimostrare che le somme percepite non hanno natura di compenso reddituale: questa novità è entrata in vigore dal primo febbraio e mira ad assoggettare a ritenuta d’acconto del 20% ogni bonifico estero in entrata, percepito da una persona fisica.

Leggi il resto

Canone di affitto solo tramite bonifico o assegno a partire da gennaio 2014

A partire dal 1 gennaio 2014 entreranno in vigore nuove norme fiscali per il pagamento degli affitti, cioè i canoni di locazione relativi agli immobili ad uso residenziale. Si tratta infatti del nuovo pacchetto di interventi voluti dalla Legge di Stabilità finanziaria per il prossimo anno per combattere il fenomeno dell’evasione e degli affitti in nero. 

Leggi il resto

Le spese del conto corrente

Tra le voci della gestione del portafoglio famigliare una grossa fetta è composta da quelle relative al conto corrente, che possono essere abbassate attraverso la loro conoscenza e la loro negoziazione con l’istituto di credito prescelto.