Ferragamo, cresce il rating

Ferragamo punta sui profumi e Banca Akros sceglie di valorizzare il titolo con un upgrade del rating. Stando alla banca d’affari il brand trae vantaggio da fattori distintivi indiscutibili e la forza del marchio è solo migliorata dall’Ipo.

Leggi il resto

Ferragamo in Cina con negozi più piccoli

S’investe ancora in Cina, soprattutto per quanto riguarda il mercato del lusso e della moda ma lo si fa con maggiore cautela. Basta considerare con attenzione le valutazioni fatte da brand come Ferragamo che resterà in Cina ma aprendo negozi di minori dimensioni rispetto al passato. 

Leggi il resto

Ferragamo, giudizi positivi da Goldman Sachs e Credit Suisse

Non è un buon momento per quanto riguarda la domanda di beni di lusso in Cina e, anche senza contare i suoi problemi di Borsa, la tendenza comincia a far paura alle società del comparto (insieme ad altre considerazioni legate all’area euro e alla politica dei prezzi globali).

Leggi il resto

Ferragamo, i ricavi aumentano del 6%

l Consiglio di Amministrazione di Salvatore Ferragamo ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2014, redatto secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS (bilancio non certificato). 

Leggi il resto