Home News Ufficiali i nuovi prezzi DAZN per il 2022, con alcuni dubbi

Ufficiali i nuovi prezzi DAZN per il 2022, con alcuni dubbi

Ci sono alcune informazioni importanti che dobbiamo analizzare con grande attenzione a proposito dei prezzi DAZN, considerando che da oggi 1 giugno sono ufficiali alcune promozioni che avranno valore in vista della prossima stagione. Il nuovo campionato di Serie A, per la stagione 2021/2022, vedrà infatti la piattaforma protagonista assoluta, con sette partite trasmesse in esclusiva e tre che invece andranno in onda in co-esclusiva con Sky.

Prezzi DAZN

Cosa sappiamo sui prezzi DAZN al momento

La situazione, però, è ancora poco chiara per i già abbonati. In questo caso, infatti, non è ancora del tutto palese quale sarà il trattamento economico pensato dal servizio marketing. Neppure il comunicato ufficiale riportato qui di seguito aiuta a mettere da parte tutti i dubbi del caso:

“A partire dal 1 luglio, la proposta di Dazn per la nuova stagione sportiva avrà un prezzo di 29,99 euro al mese e, per i nuovi clienti che si abboneranno dall’1 al 28 luglio, è prevista un’offerta di 19,99 euro al mese per 14 mesi.

Inoltre, Dazn ha sempre un’attenzione speciale per i propri clienti, ai quali comunicherà a breve le ulteriori offerte a loro dedicate in aggiunta a quella relativa al costo dell’abbonamento a 19,99 euro al mese anziché 29,99 euro a partire da settembre, perché i mesi di luglio e agosto saranno interamente offerti da Dazn, per 12 mesi. Come di consueto, è possibile disdire l’abbonamento in ogni momento, senza ulteriori costi aggiuntivi e senza restituzione degli sconti fruiti. Chi decide di rientrare dopo aver disdetto lo dovrà fare al costo di 29,99 al mese. Il pacchetto è valido per tutti i contenuti di Dazn comprese le gare della Serie A”.

A questo, poi, si aggiunge quanto riportato da Calcio e Finanza, secondo cui gli eventi su Dazn saranno visibili su un massimo di sei dispositivi con la possibilità di visione in contemporanea dello stesso evento su due dispositivi.

Staremo a vedere come andranno le cose, ma soprattutto come verranno gestiti i vecchi abbonamenti, considerando il fatto che a detta di molti utenti sui social la questione sia meno chiara di quanto appaia. Abbiamo già chiesto lumi all’assistenza sotto questo punto di vista e appena avremo risposta sarà nostra premura condividere con voi tutte le informazioni che riusciremo a raccogliere.

Per ora, i prezzi DAZN sono molto chiari a chi deciderà di sottoscrivere un abbonamento del tutto nuovo durante il mese di luglio, mentre per i vecchi clienti si attendono per forza di cose ulteriori aggiornamenti nei prossimi giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui